Warning: ini_set(): open_basedir restriction in effect. File(/web/htdocs/www.odino.com/homeerror_log_odino.txt) is not within the allowed path(s): (/web/htdocs/www.odino.com/home/:/tmp:/dev/shm) in /web/htdocs/www.odino.com/home/wp-config.php on line 87
Bietola e uova in padella – Giovanni Odino

Bietola e uova in padella

Un’eccezionale accoppiata, economica e gustosissima

Bietola e uova in padella

Bietola e uova in padella

Bietole e uova in padella

Un buonissimo piatto che non ho mai trovato proposto al di fuori delle mura domestiche. Un piccolo capolavoro come lo prepara mia moglie Adele. Io consiglio a tutti di provarlo almeno una volta: per molti sarà una piacevole sorpresa.

Ingredienti. 

Dosi per due persone, se si considera come un secondo piatto, ma valida per uno solo se fungerà da piatto unico.

Bietole (Coste): 500 gr. o qualcosa di più.

Uova: grandi come volete 2

Aglio: a piacere.

Peperoncino: a piacere.

Olio EVO: due cucchiai.

Sale: quanto basta.

Pepe: a piacere.

Preparazione.

Pulire e lavare la Bietola. Separare le coste dalle foglie. Tagliare i gambi in pezzi non troppo grandi e togliere i filamenti più grossi. Scartare le parti rovinate.

Sbollentare i gambi da soli in acqua salata per intenerirli (dipende dalla grossezza, mediamente 5 minuti).

Rosolare l’aglio e il peperoncino con l’olio nella padella antiaderente (Diametro 25/30 cm).

Scolare i gambi e metterli nella padella facendoli andare per qualche minuto a fuoco vivo  fino a che non saranno rosolati. Scolare le foglie (ma non asciugatele), aggiungetevi un pizzico di sale e mettetele nella padella. Completare la cottura a piacimento (a noi piacciono ben asciutti).

Formate uno spazio nel centro della Bietola e rompetevi le uova. Meglio conservare i tuorli integri. Lasciate fino alla cottura delle uova come di vostro gradimento.

Spolverare con del pepe macinato al momento solo sulle uova.

Da bere.

Bianco e rosso, fermo o frizzante, vanno bene tutti. A noi piacciono con la Birra Franziskaner Weissbier non filtrata.

Considerazioni. 

Ci sono due elementi piccanti: il peperoncino e il pepe. Usate poco peperoncino così l’apporto del piccante e del profumo del pepe completeranno il gusto con equilibrio.

Se proprio non vi piace l’aglio potete anche non usarlo, ma almeno una passata in camicia nell’olio dovreste farglielo fare.

Basilare avere del pane fragrante (usate quello che vi piace) per raccogliere il tuorlo.

Economico: costo bietola gr. 500 €.1, uova 2 €. 0,33; olio gr. 20 €. 0,15; pane 100 gr. €. 0,30; sale, pepe, peperoncino, aglio, acqua e energia €. 0,10.